Crea sito

SSD su Ps4 Pro? Assolutamente si!

Montare un SSD nella PS4 Pro vi assicuro che da un incremento di prestazioni importante. Vista la penuria di Ps5, la Ps4 ha ancora molto da dire. Il disco di serie però fa letteralmente pena.

Problemi Ps4

Purtroppo la mia Ps4 pro da un po’ mi tormentava con il messaggio di database corrotto. A volte durante il download compariva un messaggio di file corrotto, tutti gli indizi puntavano ad un malfunzionamento del disco. Ho estratto quest’ultimo e controllando lo stato smart utilizzando un adattatore USB sata e un Raspberry risultavano settori danneggiati.

Mi sono detto, perché non montarci un SSD? Detto fatto, preso su Amazon un Samsung 870 QVO, spesso in offerta. Montarlo è stato semplicissimo, basta togliere la mascherina in plastica e svitare una vite (vite con i simboli x triangolo ecc, l’attenzione ai dettagli).

Ovviamente ho fatto un backup dalle impostazioni di Ps4. Per l’installazione del software invece bisogna procedere con il download del firmware dal portale sony, metterlo su una pendrive creando una cartella PS4 e all’interno di questa un’altra cartella UPDATE, e copiare in quest’ultima il file scaricato.

Una volta montato il disco, basta collegare la pendrive, accendere la PlayStation tenendo premuto il tasto di accensione fino ad udire un bip. La PS4 si avvierà in recovery mode, selezionate quindi l’unica opzione disponibile, ovvero il ripristino della console.

Ho testato Ghost of Tsuschima, si è pronti al combattimento in 50 secondi! Inoltre ho notato anche un minore surriscaldamento.