Netcut, l’alternativa su Osx e Linux

Nel mondo Windows e anche per Android esiste una piccola utility in grado di impedire l’accesso a internet a utenti selezionati o a tutti gli utenti presenti su una rete. Sto parlando di Netcut, la potete trovare su www.arcai.com/downloads. Il suo funzionamento è molto semplice, trovate molte guide in rete, purtroppo però non vi è un’alternativa per Osx o Linux. Possiamo comunque ottenere lo stesso risultato utilizzando bettercap.

Per prima cosa bisogna installare bettercap, per osx potete utilizzare Homebrew (qui la guida all’installazione) ovviamente da terminale, mentre su Linux il classico apt.

I comandi sono rispettivamente:

  • per osx brew install bettercap
  • per linux sudo apt-get install bettercap

Una volta installato bettercap basta lanciarlo con il comando:

  • sudo bettercap

Automaticamente il tool comincerà a fare una scansione dei dispositivi sulla rete. Se volete impedire l’accesso ad internet per tutti i dispositivi presenti basta digitare:

  • bettercap set arp.spoof.targets xxx.xxx.xxx.*; arp.ban on (ovviamente sostituite le xxx con l’indirizzo ip della vostra rete di solito 192.168.1.*)

In alternativa se volete impedire ad un dispositivo specifico l’accesso ad internet sostituite l’indirizzo ip generico nel comando precedente con l’indirizzo specifico della vittima.

Attenzione, usate il tool solo sulla vostra rete per scopi didattici e per capire il funzionamento delle reti, non mi assumo responsabilità su eventuali danni che potreste provocare.

Precedente VirtualBox, installazione su Mac Osx Mojave Successivo Dizionario osx, aggiungere sinonimi e contrari e non solo