Moby Dick – Herman Melville

Copertina Moby Dick
Fonte: Wikimedia

Chiamatemi Ismaele. Alcuni anni fa – non importa quanti esattamente – avendo pochi o punti denari in tasca e nulla di particolare che mi interessasse a terra, pensai di darmi alla navigazione e vedere la parte acquea del mondo.”

Il libro che vi consiglio questa settimana è un classico della letteratura di metà ‘800. Moby Dick è un libro che non dovrebbe mancare nelle librerie di chiunque. Leggendolo si scopre come si cacciavano le balene per ricavarne il petrolio dell’epoca, inoltre l’abilità dell’autore nel descrivere i fatti è stupefacente. Non mancano, oltre alla narrazione della storia vera e propria, spiegazioni scientifiche sulla classificazione delle balene che venivano cacciate e  informazioni sulla lavorazione dell’olio che si ricavava da questi poveri animali, il quale veniva usato praticamente per fare tutto, dall’illuminazione ai profumi.