Il pesce più grande del mediterraneo? 🤔

Vi siete mai chiesti quale sia il pesce più grande del Mediterraneo? Dipende dal punto di vista ovviamente, lunghezza, peso, genere. Come abitante del mare sicuramente la balenottera comune (Balaenoptera physalus) con i suoi 26 metri e 80 tonnellate vince su tutti. Ma la balenottera è un mammifero non un pesce, se parliamo di pesci in senso stretto, il primo posto spetta al re di aringhe o regaleco (Regalecus glesne) considerato il pesce osseo non solo più grande del Mediterraneo, ma del mondo.

Il re di aringhe è un pesce quasi sconosciuto in quanto vive negli abissi oltre i 300 metri, credo abbia ispirato molte leggende sui mostri marini. Di solito viene ritrovato spiaggiato. Può raggiungere gli 11 metri di lunghezza e peso di diversi quintali. Molto raro nel Mediterraneo nel suo ambiente naturale è stato filmato nel 2010 nel Golfo del Messico da un batiscafo, la lunghezza stimata dell’esemplare avvistato è di 17 metri.

Se siete interessati alla fauna del Mediterraneo vi consiglio un ottimo libro con bellissime illustrazioni, non solo pesci, ci sono anche uccelli e insetti che vivono sulla costa, di seguito trovate il link

Precedente Cuffie Bluetooth, AUKEY EP-B40 l'alternativa economica alle airpods Successivo PDF/A, come generare e convertire un documento pdf