Green pass nel wallet di iOS su iPhone e Apple Watch

Green Pass

Green pass, sarà obbligatorio dal 6 agosto, quindi per poter mangiare al chiuso al ristorante ad esempio, bisognerà esibire il famigerato certificato. E occhio che le sanzioni sono salate sia per il cliente che per l’esercente! Tutti i casi in cui serve mostrare la certificazione li trovate spiegati bene su www.dgc.gov.it. Si tratta del sito ufficiale dal quale con lo SPID o la CIE potete ottenere anche la copia pdf o il QRCode in png del vostro lasciapassare verde.

Chi ha un iPhone o un Apple Watch sa quanto sia comodo il wallet. Si tratta di un portafogli digitale integrato nell’OS che vi permette di gestire le carte di credito digitali, le carte fedeltà e adesso potete infilarci dentro anche il Green pass.

Come inserire il Green pass nel wallet dell’iPhone

Prima di procedere all’inserimento del certificato nel portafogli digitale dell’iPhone dovete recuperarlo, vi consiglio il portale www.dgc.gov.it, qui recuperate il QRCode in formato png. Se invece avete già stampato il vostro Green pass in formato cartaceo va bene lo stesso.

Aprite sull’iphone il sito covidpass.marvinsextro.de, tutto il codice è open source, lo trovate su GitHub. Leggete tutte le info sulla privacy, ecc (non sono responsabile di eventuali casini trattandosi di un sito esterno a tuttologico, parecchi tengono alla privacy per poi essere iscritti a facebook, boh, comunque il tutto avviene nel vostro browser, nessuna info verrà comunicata in giro).

Selezionate avvia fotocamera se avete il certificato cartaceo e inquadrate il QRCode. Se invece avete il file png selezionate il pulsante “Selezionare file”. Scegliete il colore che preferite, non necessariamente verde. Infine spuntate l’accettazione della politica sulla riservatezza e selezionate aggiungi al wallet. Finito.

Portale wallet

Ovviamente vi ritroverete il vostro certificato anche sull’Apple Watch se ne avete uno.