Crea sito

Cask, gestire le app su Mac con un comando da terminale

cask

Il Mac app store è stata una rivoluzione nel modo di gestire le app su Mac. L’indubbio vantaggio del negozio virtuale sta nel fatto di avere le app sempre aggiornate. Inoltre l’installazione, come la rimozione di un app risulta facile ed immediata. Non tutte le applicazioni per vari motivi sono presenti sullo store, vuoi per le restrizioni imposte da Apple, ovvero per scelte economiche o etiche degli sviluppatori alcune software house distribuiscono le loro app direttamente. C’è un modo per avere i vantaggi dell’app store anche in quest’ultimo caso, basta avere in po’ di dimestichezza con il terminale, con homebrew e il comando cask. In effetti cask è incluso nel gestore di pacchetti brew e permette di gestire le app con interfaccia grafica. Se vogliamo installare ad esempio l’editor Atom il comando sarà:

brew cask install atom

Per rimuovere un app invece:

brew cask uninstall atom

per aggiornare le app:

brew cask upgrade

Quest’ultimo comando è comodissimo e vi permette aggiornare tutte le app gestite con cask in un colpo solo. Su cask sono disponibili applicazioni come Espresso, Cyberduck, JumpDesktop, DiskDrill, ecc.