Crea sito

Capsule per caffè, alternativa ecologica ed economica

Le capsule per il caffè sono comodissime, ma hanno degli svantaggi sia per l’ambiente che per il portafogli. Fortunatamente c’è un alternativa, la capsula riutilizzabile. Posseggo una macchina dolce gusto, nello specifico la DeLonghi Piccolo, (ho provato anche la Mini Me che ha anche le tacche per non sbagliare la dose di caffè da erogare).

La macchina in se non costa molto (secondo me venduta a prezzo di costo) c’è l’inghippo, le capsule invece costicchiano. Diciamo che un caffè di media costerebbe 0,50€. A parte il costo economico, bisognerebbe considerare anche il costo per l’ambiente, infatti la capsula è in plastica.

Girando per la rete ho trovato questa https://amzn.to/3dB9HQO, fatta di acciaio con tappo in silicone vi permette di utilizzare il caffè da moka. La qualità è ottima, niente da invidiare al caffè da bar, riutilizzabile all’infinito, basta solo fare attenzione alle istruzioni per l’utilizzo.

In vendita trovate due versioni, vi consiglio quella con il tamper per pressare la polvere, altrimenti rischiate che l’acqua fuoriesca dai lati, mi ci sto trovando veramente bene, l’ambiente ringrazia e anche il portafogli. Inoltre il fondo di caffè è un ottimo concime.

Se avete una macchina con un sistema diverso, tipo nespresso o altro, qui trovate le versioni per praticamente qualsiasi sistema https://amzn.to/2T5yxPs.

Ultimo appunto per le capsule in plastica, riciclatele, basta aprire la capsula con delle forbici, recuperare la polvere come concime o gettarla nel compost e smaltire la parte plastica nell’apposito contenitore dei rifiuti. (Ricordate che i rifiuti in plastica per poter essere riciclati devono essere puliti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.