Crea sito

Archiviazione Windows 10, recuperare spazio

archiviazione

Archiviazione e spazio per i dati con i nuovi dischi ha stato solido sono una bella rogna. Gli SSD sono sempre di capacità abbastanza risicate. Sappiate però che con Windows 10 potete automatizzare la gestione di questa seccatura utilizzando le funzioni presenti nel pannello impostazioni. Inoltre se avete un abbonamento con Office 365 potete sfruttare l’archiviazione cloud di 1Tb, ormai si trovano licenze a prezzi decisamente abbordabili.

Lanciate le impostazioni di Win 10 con un click sul menù start, selezionate la rotella sul bordo sinistro della finestra. Dalle impostazioni cercate “Archiviazione” e selezionate il risultato. Vi si aprirà una finestra. Li attivate l’archiviazione automatica e affinate le impostazioni in base alle vostre esigenze.

Si possono gestire i file temporanei, le app e l’archiviazione sul cloud. C’è anche una funzione che vi permette di effettuare l’ottimizzazione istantaneamente recuperando spazio da subito. Nelle impostazioni, cercate adesso “Sensore di memoria” e attivatelo.

Buon lavoro