Crea sito

Apple pencil, problemi comuni e soluzioni

pencil

La pencil di Apple, secondo me è uno degli investimenti da fare se siete possessori di un iPad. Non è importante la versione, ovviamente l’ultima incarnazione della matita di Apple è compatibile solo con iPad pro, ma la ritengo uno strumento molto comodo non solo per scrivere o disegnare, ma anche per utilizzo di app come LumaFusion o iMovie per il montaggio video. Ottima anche per lavorare con il testo, la precisione nelle selezioni è molto comoda a differenza dell’utilizzo delle dita che abbiamo di serie noi umani.

Problemi di connessione con ipad

Uno dei problemi più comuni è la connessione bluetooth con iPad. In questo caso la soluzione più immediata da provare è ruotare la pencil tra le dita, in modo che si attivi. Se non dovesse funzionare, collegatela all’attacco magnetico per la ricarica se si tratta del modello per iPad pro ovvero alla porta lightning se invece è il modello precedente. Infine, ultima spiaggia, non vi resta che disassociare il dispositivo dalle impostazioni bluetooth dell’iPad e riprovare l’accoppiamento.

Problemi di scrittura della pencil

Ho notato alcuni problemi che ho sperimentato personalmente con la mia pencil. A volte utilizzandola con alcune inclinazioni, l’iPad non rileva il tocco della pencil. Ho scoperto che la cosa è dovuta alla punta. La colpa non è da imputare ad Apple, ma al fatto che la preziosa bacchetta mi è caduta più volte e per giunta con la punta. Fortunatamente quest’ultima può essere sostituita facilmente, basta svitarla. Effettivamente, nel mio caso, mi è bastato sostituirla, anche se alla vista sembrava integra, ho comprato su Amazon un kit di ricambio, adesso funziona perfettamente come prima. Quindi il mio consiglio se riscontrate questo problema è di svitare la punta e provare a pulirla, se non funziona sostituitela, io ho preso queste sciuU compatibili , sono ottime.

Altro problema comune è la scrittura random. Il problema è dato dall’elettrostatica. Guardate il video sotto per capire di cosa parlo. Spiegarlo a parole è leggermente complicato. In pratica vengono fuori tratti a caso. Qui la soluzione è semplice, scollegate iPad dalla carica.