Crea sito

Anna Karenina, la Russia di fine ‘800

Anna Karenina, il romanzo capolavoro di Tolstoj ci dà uno spaccato della società aristocratica russa di fine ‘800. Lo stile dello scrittore è impeccabile, l’attenzione per i dettagli dei personaggi, del loro stato d’animo. Paradossalmente in circa 700 pagine, il personaggio che rimane un po’ misterioso è proprio Anna. La cosa mi ha fatto pensare, perché Anna dovrebbe essere il personaggio principale, dà il titolo al romanzo!

Il libro ci dà anche un’idea della classe aristocratica russa pre-bolscevica. Si sente l’aria di rivoluzione imminente che pervade la società. Una società arretrata rispetto all’Europa industriale, basata ancora sul rapporto contadino-signore. Un po’ difficoltosa è la lettura dei nomi dei personaggi, fortunatamente si usano spesso i diminutivi.

Su Amazon trovate la versione economica intorno ai 5€, credo che sia un libro che non può mancare nella biblioteca di un lettore. Se invece siete abbonati Amazon Unlimited potete leggerlo su Kindle gratuitamente.

Se proprio non volete cimentarvi nella lettura tutto sommato abbastanza impegnativa potete guardarvi il film gratis su RaiPlay (non so per quanto tempo sarà disponibile)

Course Hero Infographic