Crea sito

AirPods Pro, audio spaziale, silenzio assoluto

E niente, con le AirPods Pro, Apple è riuscita a spillarmi altri soldi, anche se le ho beccate su mediaworld a soli 150€, ricondizionate. Di norma su amazon si trovano a 200€ e di listino sul sito ufficiale Apple costano 279€.

Ero molto scettico sulla comodità, odio gli auricolari in silicone, ma provando le AirPods Pro mi sono dovuto ricredere, sono comodissime, quasi non le senti. Ti accorgi di indossarle perché improvvisamente cala il silenzio.

Silenzio è la parola d’ordine, infatti con la riduzione attiva del rumore sembra di essere soli con la musica. La qualità dell’audio è impeccabile, bassi, medi e alti bilanciati quasi alla perfezione.

Ottima anche la modalità trasparenza, che vi consente di usare gli auricolari anche in mezzo al traffico. Provando i microfoni, sono rimasto basito, qualità eccelsa anche per quest’ultimi.

AirPods Pro e la funzione Spatial audio

Non è scontato ma questi auricolari con l’ultimo aggiornamento del firmware hanno guadagnato anche una nuova funzione che Apple ha battezzato spatial audio. Per adesso funziona solo su AppleTV+, ma vi assicuro che guardare un film indossando le AirPods Pro è un’esperienza indescrivibile. Il suono segue i movimenti della vostra testa, rendendo il grado di immersione nell’audio incredibile. È difficile da spiegare, bisogna provarle, ma vi assicuro che il risultato è fantastico.

Per il resto la qualità costruttiva è come al solito impeccabile, la batteria è abbastanza soddisfacente, leggermente inferiore alle aspettative se si utilizza la riduzione attiva del rumore, ovviamente con la custodia di ricarica l’autonomia è più che accettabile. Nell’uso quotidiano non sono rimasto ancora a secco di energia. L’accoppiamento con iPhone o iPad è sorprendentemente immediato, inoltre si accorgono all’istante se passate da un dispositivo all’altro.

Nella confezione trovate due paia di gommini di diverse misure e il cavo lightning, oltre ovviamente agli auricolari e la custodia di ricarica.